Milan, tifosi in delirio: quasi fatta per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic

Durante il periodo post luckdown il Milan ha letteralmente voltato pagina. I Rossoneri sono riusciti a ritrovare quella voglia di vincere e di convincere che sembrava persa da tempo.

Ora però è arrivato il momento di dimostrare che il vento è davvero iniziato a cambiare.

Nel prossimo campionato, che comincerà tra poco più di un mese, il Milan dovrà a tutti i costi raggiungere il quarto posto che significa Champions League.

Per riuscirci, la dirigenza intende trattenere uno ad uno tutti i protagonisti della rinascita del diavolo. Confermato Stefano Pioli, è il turno di Zlatan Ibrahimovic.

Il rinnovo del contratto dello svedese è tutt’altro che un’utopia e a breve dovrebbe arrivare la fumata bianca. All’albo dei suoi 39 anni, il numero 21 rossonero ha dato prova di poter ancora essere in grado di vestire i panni dell’uomo squadra.

Di conseguenza ha chiesto alla società un ingaggio di 6 milioni netti per la prossima annata. Una cifra di una certa importanza, considerando l’età del giocatore.

Il Milan dal canto suo è più propenso a mettere sul piatto una base di 4-5 milioni con un’aggiunta di eventuali bonus che dipenderanno da diversi fattori.

Da statistiche personali, numero di presenze e gol a obiettivi di squadra, qualificazione alla Champions su tutti. Qualora queste condizioni si dovessero verificare, si supererebbero di gran lunga i 6 milioni richiesti dallo svedese. L’avventura di Ibrahimovic nella Milano rossonera sembra ancora ben lontana dall’essere conclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *