Milan, si proverà il tutto per tutto per il Bakayoko bis

Il nome che sta circolando sempre con maggiore insistenza nel mondo Milan è quello di Tiemoué Bakayoko. Il centrocampista del Chelsea ha un buon ricordo della sua esperienza con la maglia rossonera. E appare sempre più intenzionato a fare ritorno nella società di Via Aldo Rossi.

Una conferma di ciò è senza dubbio la riduzione del proprio ingaggio che il giocatore sarebbe più che disponibile ad effettuare qualora il suo trasferimento a Milano dovesse realmente andare in porto. Dai 3,5 milioni percepiti attualmente, passerebbe a riceverne 3.

Tuttavia, c’è ancora un ultimo scoglio da superare. Il più ostico. Secondo quanto riferito da Tuttosport, manca ancora l’intesa con il Chelsea, detentore del cartellino del giocatore.

Nonostante gli inglesi intendano liberarsi del francese, non lo farebbero partire per meno di 35 milioni. Richiesta considerata molto alta dai vertici milanisti. Che dal loro canto non sarebbero propensi a mettere sul piatto una cifra superiore a 20 milioni. La distanza tra domanda ed offerta è ancora lontana dall’essere colmata.

Ma qualora le due parti dovessero venirsi incontro a metà strada magari, il popolo rossonero potrà nuovamente vedere sul palco di San Siro un vero e proprio uomo squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *